Attività 2018-2020

Informare e sensibilizzare i giovani di oggi, le classi dirigenti di domani, sulla storia, i valori, gli obiettivi e il futuro dell’Europa è determinante per superare l’attuale crisi di identità e valori e per creare un’Unione Europea più forte e solida.


Solo attraverso un contributo culturale di formazione e divulgazione è infatti possibile ampliare la comprensione delle tematiche europee, innalzando il senso critico e la consapevolezza del proprio essere cittadini in un’Europa libera e aperta.


Per questo la Fondazione Achille e Giulia Boroli collabora con le scuole superiori italiane interessate a sviluppare la coscienza e la conoscenza dei propri studenti sui temi europei.


Questo intento si traduce in un progetto concreto grazie al contributo degli studenti dell’Università Bocconi che nel proprio percorso di studi affrontano queste tematiche. All'interno del team Bocconi Student Ambassador è infatti stato creato il Team European Ambassador, formato da studenti che hanno sostenuto l'esame European Economic Policy con ottimi voti e che si rendono disponibili a condividerne i contenuti con gli studenti più giovani.


Il gruppo, oltre ad aver partecipato ad un momento di formazione organizzato dalla rappresentanza UE di Milano in occasione dell’iniziativa Primavera dell’Europa, partecipa ad incontri di aggiornamento con i docenti di riferimento della cattedra Boroli.


Anche grazie al contributo degli European Ambassador è stato predisposto del materiale di supporto, che viene utilizzato nel corso degli incontri con le scuole.

I principali temi trattati sono:

  • nascita, struttura e funzionamento dell'Unione Europea
  • principi e obiettivi dell’Unione Europea
  • come vengono definite le politiche economiche europee
  • focus su tematiche di attualità: le sfide all’UE e quale impatto la Brexit potrà avere sul futuro dell'Europa.

Fino alla primavera 2020* sono stati coinvolti nel progetto oltre 500 studenti delle scuole superiori italiane, in particolare nelle seguenti scuole:

  • liceo scientifico M. G. Agnesi, Merate (MB)
  • Istituto di Istruzione Superiore Einaudi-Scarpa, Montebelluna (TV)
  • Istituto d’Istruzione Superiore Gramsci Amaldi, Carbonia (SS)
  • Liceo scientifico Grigoletti, Pordenone
  • Liceo classico Giannone, Caserta
  • Liceo scientifico Galilei, Voghera (PV)
  • liceo scientifico Fermi, Cosenza (CS)

Sono inoltre in programma le seguenti presentazioni:

  • liceo scientifico Bertrand Russell, Cles (TN)
  • liceo scientifico D’Alessandro, Bagheria (PA)
  • liceo classico Casardi, Barletta (BT)

*A causa dell'emergenza sanitaria Covid-19 le attività previste per l'anno 2020 sono state sospese.


Inoltre sono state organizzate alcune attività speciali, sempre dedicate agli studenti delle scuole superiori:

  • 22 ottobre 2019 - Università Bocconi, Milano (MI)
    In occasione dell’incontro di presentazione del contest Snacknews a scuola 2020, il prof. Altomonte ha coinvolto i 370 studenti partecipanti in una riflessione sull’impatto del tema della sostenibilità a livello europeo

  • Luglio 2019 – Università Bocconi, Milano (MI)
    Nell’ambito della Summer School per studenti delle scuole superiori viene erogato il corso “Economics of European Union lab”, che consente ai partecipanti di approfondire le tematiche europee. Nel 2018 hanno partecipato 35 studenti; nel 2019 le richieste di iscrizioni sono state 37.

  • 3 dicembre 2018 – Università Bocconi, Milano (MI)
    In occasione della giornata dedicata agli studenti di ritorno dall’esperienza di un anno di studio all’estero attraverso l’associazione Intercultura, i 135 studenti partecipanti hanno approfondito le sfide dell’Unione Europea, tra Brexit, sovranismi ed elezioni grazie all’intevento del prof. Altomonte. Le proposte emerse, per la loro qualità, sono state condivise con la rappresentanza dell’Unione Europea a Milano